Tutto il team di SCR ha avuto il piacere di trascorrere momenti di networking e relax in occasione dei festeggiamenti per i 10 anni al Borgo Degli Artisti sulle colline di Cesena. L’evento, oltre che un’occasione di convivialità con clienti, partner e amici di sempre, è stato anche un momento dedicato alla riflessione e alla condivisione di esperienze concrete in azienda e di progetti che hanno messo le persone al centro, raccontate da chi le ha gestite e vissute direttamente.

Rosetti Marino – “Chi Ben Inizia: i vantaggi di un efficace percorso di selezione del personale”

Elisabetta Garzanti, Responsabile Selezione, Sviluppo & Servizi Rosetti Marino

In Rosetti Marino dal 1985, approda all’HR nel 1999 con il ruolo di Responsabile Selezione e Servizi. Da settembre 2017 si aggiunge la responsabilità di Formazione e Sviluppo. Coordina un team di 8 persone (7 donne ed 1 uomo).

Alpi – “L’integrazione tra culture diverse: Africa-Romagna”

Michele Ruo, Direttore Risorse Umane e Organizzazione ALPI

Laureato in giurisprudenza e master in gestione aziendale, con esperienza trentennale nella funzione HR in molteplici settori industriali (siderurgia, aeronautica, chimica, biomedicale, oil & gas, legno) in ruoli di crescente responsabilità. Direttore di funzione e dirigente dagli inizi degli anni ’90, ha avuto modo di gestire situazioni complesse di ristrutturazioni, riorganizzazioni e sviluppo nelle diverse realtà in cui ha operato.

Vulcaflex – “La differenza di gener in azienda: la carriera delle donne”

Germana Pezzi, Direttore Tecnico e di Produzione Vulcaflex

Laureata in Chimica Industriale, la dott.ssa Pezzi, dopo alcune esperienze all’università, viene assunta come tecnico di laboratorio in Vulcaflex dove, dopo 7 anni diventa Responsabile R&D e dopo 10 anni assume l’attuale ruolo. Le sue responsabilità afferiscono alla definizione delle linee guida dello sviluppo in termini di coordinamento e controllo delle attività di R&S, industrializzazione, definizione delle specifiche tecniche nonchè la gestione delle problematiche dei processi di produzione sia in riferimento agli aspetti impiantistici che tecnologici.

Cray Valley – “La comunicazione ai tempi della produzione”

Marco Cavina, Direttore Generale Cray Valley

Professionista attento a tutti i processi produttivi del mondo Refining&Chemicals, Il sig. Cavina sa come rendere produttivo ed efficiente un impianto e comprende benissimo che per riuscire nel suo intento deve sempre supervisionare non solo sicurezza e manutenzione, ma anche persone, cultura e lavoro di team. Il sig. Cavina comprende bene come poter rendere una piccola realtà italiana (romagnola) sempre competitiva all’interno di una grande  realtà internazionale (Gruppo Total) non dimenticando persone, modi di essere e gestione dei livelli di performance.

In seguito, sono intervenuti i nostri special guest, Maurizia Cacciatori e Andrea Ghini, per allietarci con musica e racconti di vita vissuta da cui trarre ispirazione.

Maurizia Cacciatori

Dal gruppo alla squadra: il racconto di un’esperienza vincente

Maurizia Cacciatori è uno dei simboli italiani della pallavolo nel mondo. É una delle giocatrici più vincenti di sempre a livello di club, con i suoi 17 trofei vinti in carriera. É nata a Carrara il 6 aprile 1973, di ruolo alzatrice. Vanta 228 presenze nella Nazionale italiana. Argento Europei 2001. Bronzo Europei 1999. Nel 1998, con l’Italia che conquista il 5° posto ai Mondiali in Giappone, viene premiata come Miglior Palleggiatrice del Mondiale. Gioca la sua ultima stagione all’Icaro Volley Palma (ESP) di cui diventa nel 2007/08 Direttore Sportivo. Oggi collabora con Sky Sport come opinionista televisiva e si occupa di formazione.

ONIT – Al pianoforte il maestro Andrea Ghini

Andrea Ghini è pianista, compositore e commerciale ONIT. Ama il jazz, lo swing, il latin jazz, la bossa e tutto ciò in cui è presente un contrasto. Si è laureato in Pianoforte Jazz presso il Conservatorio Bruno Maderna dopo aver studiato Pianoforte Classico tra i Conservatori di Cesena e Bologna. Tra i vari progetti ha scritto la colonna sonora del cortometraggio d’animazione realizzato da Rachel Tiep-Daniels (Dreamworks Animation SKG) vincitore del “Dreamworks Tiny Film Festival 2015”. È il fondatore del Noir Ensemble, formazione classic/jazz con repertorio originale. Il suo animo a volte nerd gli fa incrociare la tastiera del pianoforte a quella di un computer, che utilizza per seguire il Bianconiglio.

Sfoglia la gallery dell’evento: