Professione Head Hunter

La palestra dei colloqui

Il mese di ottobre si avvicina e con esso l'inizio del nostro percorso formativo "Personal Branding e Immagine Professionale", rivolto a tutte le persone che vogliono dare una spinta alla propria carriera e imparare a distinguersi nel mondo del lavoro. Diviso in tre...

Non solo LinkedIn: Facebook e Twitter come strumenti di selezione

I social network oggi non si limitano ad essere uno strumento di condivisione di contenuti o opinioni con parenti e amici, ma sono diventati una vera e propria vetrina, in cui esporre se stessi,  il proprio modo di essere e la propria vita. Non solo: grazie al numero...

La strada per il successo è costellata di Personal Branding

Se sei uno sviluppatore, designer, architetto, avvocato, project manager etc. come fai a distinguerti da tutti gli altri sviluppatori, designer, architetti, avvocati, project manager etc là fuori sul mercato? Oggi si parla sempre di più di Personal Branding. Ma cos’è...

Consulenza, che Impresa

Gruppo Caviro: una selezione in lockdown

Nata nel 1966 per valorizzare le uve dei soci dell’Emilia-Romagna, il Gruppo Caviro si configura oggi come leader nel settore vitivinicolo per quota di mercato a volume, è il secondo produttore in Italia di alcol, il terzo produttore nel mondo di acido tartarico...

Personal Branding sui social network: le regole del gioco

Viviamo in un mondo in cui l'online si mescola sempre più con l'offline e in cui i social network rappresentano uno spazio frequentato quotidianamente da milioni di persone. Per questo motivo, ogni buona strategia di personal branding oggi prevede anche una presenza...

La valorizzazione del profilo professionale: questione di coerenza

Quando sentiamo parlare di personal branding e di valorizzazione della propria immagine professionale, subito il nostro pensiero si rivolge a chi è in cerca di un'opportunità lavorativa per inserirsi o rilanciarsi nel mercato del lavoro, ai percorsi di outplacement o...

I lavori del terzo millennio

7 Consigli per il lavoro, tra smart working e ripartenza

Smart working, ripartenza e l'importanza della formazione per rilanciarsi: ecco i tre temi che abbiamo affrontato nella nostra newsletter dedicata ai Consigli di Lavoro nell'anno appena passato. Ormai da due anni appuntamento fisso, la rubrica sui Consigli di Lavoro...

Italy’s Best Employers 2021: ecco la Top 10 delle aziende più ambite

Siamo quasi alla fine dell'anno: tempo di bilanci, di buoni propositi e...di classifiche. Anche in questo 2020 quest'anno vogliamo tenervi compagnia negli ultimi giorni dell'anno con le nostre Top 10. La nostra recente rassegna stampa ci ha mostrato cosa è accaduto...

Che 2020! La rassegna stampa,12 mesi più tardi

A gennaio 2020, in tempi non sospetti, scrivemmo un articolo con l’obiettivo di fotografare il mercato del lavoro e i trend che avrebbero caratterizzato l'anno appena iniziato. I dati raccolti erano incoraggianti e lasciavano trasparire il consolidarsi di un andamento...

Storie di lavoratori

La caparbietà delle donne contro la disuguaglianza

Iniziamo il nuovo anno tornando a parlare di un tema che ci sta sempre molto a cuore: le donne nel mondo del lavoro e la gender equality. Ne abbiamo già parlato in occasione del 13 novembre, il "giorno delle streghe", con un approfondimento sugli ultimi dati nel...

Mettersi in gioco e mai accontentarsi: le poltrone vanno meritate

Nella nostra ultima storia di consulenza vi abbiamo raccontato il percorso selettivo svolto per trovare il nuovo CFO di Gruppo Caviro, azienda leader nel settore vitivinicolo. La selezione, condotta quasi interamente nel periodo dello scorso lockdown, ha visto i...

Riflessioni

Non smettere mai di giocare

Tra poco meno di una settimana sarà Natale e questo periodo dell'anno, con i regali sotto l'albero, le luminarie appese ai balconi e il profumo di biscotti che viene dalla cucina non manca mai, ogni anno, di farmi tornare un po' indietro nel tempo e di riportarmi a...

Il paradosso del barista

Il virus e la sua gestione ferrea e assolutista (condivisibile e inevitabile o meno che sia) hanno creato una società di individui soli o chiusi in stretti gruppi di persone legate più da frequenti scambi di saliva che da affetti. Il paradosso devastante è che nel...

Il contesto giustamente sfidante

Nessuna forma di masochismo: è innegabile che la maggior parte di noi aspirerebbe a una situazione economica e sociale migliore dell’attuale. Però forse è bene fare di necessità virtù e, quindi, rileggere il periodo che stiamo vivendo con un paio di occhiali colorati,...